[gtranslate] USA, ECCO COME E DOVE LA CRESCITA DEL LAVORO DA CASA HA RIDOTTO IL NUMERO DEI PENDOLARI IN MOLTE CITTÀ - WHAT-U

L’ aumento del lavoro a distanza dopo l’inizio della pandemia di COVID-19 ha cambiato le abitudini di molte persone in molte città degli Stati Uniti. Secondo un un’analisi di Michael Burrows e Charlynn Burd due noti statistici della Divisione Statistiche sociali, economiche e abitative del Census Bureau, che hanno analizzato le stime annuali dell’American Community Survey (ACS) del 2019 e del 2021, l’ aumento del lavoro da casa durante la pandemia di COVID-19 ha cambiato drasticamente la distribuzione della popolazione di alcune aree metropolitane americane durante una tipica giornata lavorativa.

Un modo per misurare l’entità di questo cambiamento passa attraverso la stima della popolazione dei pendolari. Questa stima include i residenti di un’area che non lavorano e i lavoratori che lavorano in un’area indipendentemente dal fatto che vi vivano, ed esclude i lavoratori che vivono ma non lavorano in un’area. 

La contea di Kings, meglio conosciuta come Brooklyn, è la contea nell’area metropolitana di New York con il maggior aumento assoluto di popolazione residente e di pendolari. Calcolare i flussi delle persone che transitano e vivono in questo territorio non è facile.

Gli esempi seguenti descrivono i cambiamenti della popolazione residente e dei pendolari tra il 2019 e il 2021 in alcune delle aree metropolitane più popolose degli Stati Uniti. Palese dirlo: i numeri positivi indicano l’aumento della popolazione e i numeri negativi la diminuzione della popolazione.

Impatto sulle aree metropolitane più popolose

New York-Newark-Jersey City, New York-New Jersey-Pennsylvania

L’area metropolitana di New York è stata la più popolata della nazione sia nel 2019 sia nel 2021. In quasi tutte le 23 contee, il numero dei pendolari tra il 2019 e il 2021 ha superato quello degli aumenti della popolazione residente (Figura 1).

La contea di Kings, meglio conosciuta come Brooklyn, è stata la contea nell’area metropolitana di New York con il maggior aumento assoluto della popolazione residente e dei pendolari.

Tra il 2019 e il 2021 i residenti hanno toccato quota 81.000 c.a. e i pendolari circa 300.000. Questa differenza suggerisce che molte più persone lavoravano nella Contea di Kings nel 2021 rispetto al 2019.

In effetti, circa 325.000 lavoratori residenti nella contea di Kings hanno lavorato da casa  nel 2021, rispetto ai circa 59.000 del 2019 (tabella ACS B08006).

La contea di New York (Manhattan) ha visto la tendenza opposta tra il 2019 e il 2021 , lasciando intendere che molte persone che lavoravano a Manhattan nel 2019 non vivevano lì e non vi facevano più regolarmente il pendolare due anni dopo. La popolazione residente totale di Manhattan è diminuita di circa 50.000 persone, ma il calo dei pendolari è stato molto più marcato: circa 800.000 persone. Mentre molti più residenti di Manhattan hanno lavorato da casa nel 2021 rispetto al 2019 , l’aumento dei lavoratori da casa è stato di gran lunga inferiore alla diminuzione dei lavoratori pendolari nell’area.

Los Angeles-Long Beach-Anaheim, California

Los Angeles, la seconda area metropolitana più popolosa nel 2021, è composta da sole due contee: Los Angeles County e Orange County che hanno visto diminuire la popolazione residente e quella dei pendolari tra il 2019 e il 2021. Nella contea di Los Angeles, sia la popolazione residente sia i pendolari sono diminuiti di circa 200.000 tra il 2019 e il 2021. Nella Contea di Orange, la popolazione residente è diminuita di circa 8.000 unità, mentre la popolazione aggiustata per i pendolari è diminuita di circa 50.000, significativamente più della popolazione residente.

Chicago-Naperville-Elgin, Illinois-Indiana-Wisconsin

Nella contea di Cook, Illinois, sede di Chicago e contea più popolosa di questa metropolitana, i pendolari sono diminuiti di circa 60.000 persone nonostante un aumento di circa 23.000 residenti dal 2019 al 2021.

In ogni altra contea, il numero dei pendolari o è aumentato oppure non è stato statisticamente diverso tra il 2019 e il 2021 (Figura 2).

Dallas-Fort Worth-Arlington e Houston-The Woodlands-Sugar Land, Texas

Nelle due aree metropolitane più grandi del Texas, le contee più popolose sono state anche le uniche a registrare un calo statisticamente significativo dei pendolari. Il numero di pendolari nella contea di Dallas è diminuito di circa 140.000 e la popolazione residente ha sfiorato il tetto delle 49.000 persone. Anche nella contea di Harris è diminuito di circa 52.000 persone, mentre la popolazione residente è aumentata di circa 15.000 persone.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!

Decreto legge n. 63/2012 convertito con la legge 103/2012. Art. 3-bis (Semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni): 1. Le testate periodiche realizzate unicamente su supporto informatico e diffuse unicamente per via telematica ovvero on line, i cui editori non abbiano fatto domanda di provvidenze, contributi o agevolazioni pubbliche e che conseguano ricavi annui da attività editoriale non superiori a 100.000 euro, non sono soggette agli obblighi stabiliti dall'articolo 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416, e successive modificazioni, e dall'articolo 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62, e ad esse non si applicano le disposizioni di cui alla delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008, e successive modificazioni. 2. Ai fini del comma 1 per ricavi annui da attività editoriale si intendono i ricavi derivanti da abbonamenti e vendita in qualsiasi forma, ivi compresa l'offerta di singoli contenuti a pagamento, da pubblicità e sponsorizzazioni, da contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati.Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR)

Realizzazione: What-u Need to know what-u@what-u.com

DISCLAMER - PRIVACY