[gtranslate] LA STREEP VINCE IL TIFF TRIBUTE ACTOR AWARD - WHAT-U

Meryl Streep
(Foto di Evan Agostini / Invision / AP, File)

di Ann Wilson

Meryl Streep, l’attrice che secondo le statistiche sui premi Oscar ha ricevuto più nomination di qualsiasi altra, e 3 premi Oscar, uno in meno di Katharine Hepburn, che detiene tutt’oggi il record assoluto, verrà premiata con il TIFF Tribute Actor Award alla nuova edizione del Toronto International Film Festival. L’attrice sarà presente alla kermesse anche per la première americana di “The Laundromat”, il nuovo atteso film di Steven Soderbergh. “La Streep è indubbiamente una delle attrici più talentuose e versatili della sua generazione” ha dichiarato la co-direttrice del TIFF Joana Vicente. “Il suo incredibile contributo a cinema, televisione e teatro dura da cinque decenni; dai suoi primi ruoli ne “Il Cacciatore”, “Kramer vs. Kramer”e “La scelta di Sophie” fino alle ultime apparizioni tra cui “Il diavolo veste Prada”, “The Iron Lady” e “The Post”, film nei quali ha interpretato personaggi tanto avvincenti quanto immortali. Il TIFF non può essere più entusiasta di onorare un’artista di tale abilità ed esempio per tutti.” La Streep che ha recentemente partecipato alla seconda stagione di “Big Little Lies”, (dove nei panni di Mary Louise Wright, madre del defunto Perry Wright, interpretato dall’attore svedese Alexander Skarsgård, ha portato la nuora Celeste in tribunale per ottenere la custodia dei suoi nipoti), a breve arriverà anche in Italia. “The Laundromat” sarà infatti presentato in anteprima alla nuova edizione della Mostra del Cinema di Venezia. Tra i film più attesi al Festival di Toronto segnaliamo anche “Joker” di Todd Phillips, Ford v. Ferrari di James Mangold, Jojo Rabbit di Taika Waititi e Knives Out di Rian Johnson.

Una scena di “Big Little lies”, Meryl Streep con Nicole Kidman
Un altro frame di “Big Little lies”, Meryl Streeo con Nicole Kidman


Scopri di più da WHAT-U

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!

Scopri di più da WHAT-U

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading

Decreto legge n. 63/2012 convertito con la legge 103/2012. Art. 3-bis (Semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni): 1. Le testate periodiche realizzate unicamente su supporto informatico e diffuse unicamente per via telematica ovvero on line, i cui editori non abbiano fatto domanda di provvidenze, contributi o agevolazioni pubbliche e che conseguano ricavi annui da attività editoriale non superiori a 100.000 euro, non sono soggette agli obblighi stabiliti dall'articolo 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416, e successive modificazioni, e dall'articolo 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62, e ad esse non si applicano le disposizioni di cui alla delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008, e successive modificazioni. 2. Ai fini del comma 1 per ricavi annui da attività editoriale si intendono i ricavi derivanti da abbonamenti e vendita in qualsiasi forma, ivi compresa l'offerta di singoli contenuti a pagamento, da pubblicità e sponsorizzazioni, da contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati.Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR)

Realizzazione: What-u Need to know what-u@what-u.com

DISCLAMER - PRIVACY