•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Un ospedale da campo a Madrid

di Patricia Quant

La principessa Maria Teresa, della famiglia reale borbonica-parmense in Spagna, è morta a 86 anni dopo essere risultata positiva al Coronavirus. Lo ha annunciato ieri, il fratello minore, il principe Sisto Enrico di Borbone-Parma. In Spagna è stato dichiarato lo stato di emergenza: il numero di morti per Covid-19 nelle ultime 24 ore è salito a 832 e quello delle vittime a 5.690 dall’inizio dell’epidemia. Oggi il record dei contagi precedenti è stato sorpassato: in un solo giorno si sono già registrati 769 Coronavirus. E così ora la Spagna è il secondo Paese più colpito dal Coronavirus.

Secondo i dati del Ministero della Salute spagnolo il numero dei contagi è salito a 72.248 persone infettate e di queste 40.630 hanno dovuto essere ricoverate in ospedale, 4.575 persone sono state ricoverate in terapia intensiva e 12.285 sono state curate a casa dalla malattia. Il direttore spagnolo della sanità di emergenza Fernando Simon ha affermato oggi: “La malattia si sta stabilizzando e possiamo dire che alcune aree del paese potrebbero aver superato il picco, anche se non possiamo dire lo stesso a livello nazionale”.

“Solo lo spagnolo più anziano, che conosce le difficoltà della guerra civile e le sue conseguenze, può ricordare situazioni collettive più dure di quella attuale. Le altre generazioni in Spagna non hanno mai, mai dovuto affrontare una situazione così difficile”, ha detto il premier Pedro Sánchez.    


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Translate »
error: Content is protected !!