it Italian
ar Arabicbg Bulgarianca Catalanzh-CN Chinese (Simplified)cs Czechda Danishen Englishtl Filipinofi Finnishfr Frenchde Germanhaw Hawaiianhi Hindiit Italianja Japaneseko Koreanpt Portugueseru Russiansk Slovaksl Slovenianes Spanishta Tamilth Thai
INPS, NESSUN BONUS PER GLI STUDENTI NEL DECRETO CURA ITALIA - WHAT-U

Sta girando in queste ore sui social una fake news che, utilizzando impropriamente il logo dell’Inps, invita gli studenti di età compresa fra i 15 e 20 anni a fare domanda entro il 3 aprile per avere un indennizzo di 600 euro mensili per ogni mese del periodo di quarantena. Inps ci tiene a precisare che nel Decreto Cura Italia non è previsto alcun bonus in favore di studenti e che le uniche informazioni ufficiali si trovano sul sito istituzionale dell’Istituto, www.inps.it.

Domande ricevute da Inps per le prestazioni previste dal decreto #CuraItalia

Alle 19 del 3 aprile, le domande per prestazioni Inps previste dal decreto Cura Italia, pervenute telematicamente, sono state 2.927.377 per più di 5,8 milioni di beneficiari, così suddivise:

  • indennità 600 euro        2.538.867
  • congedi parentali          186.589         
  • Bonus baby-sitting        23.421
  • CIGO                           118.000 domande per 2.021.259 beneficiari
  • Assegno ordinario         60.500 domande per 1.082.500 beneficiari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!