•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 18
  •  

di Patricia Sinclair

L’attrice premio Oscar Geena Davis ha messo in vendita la sua grande villa nel quartiere Pacific Palisades di Los Angeles. Una dimora di quasi 480 metri quadrati quotata 5,995 milioni di dollari, che l’attrice ha acquistato nel 2007. All’epoca la star di “Thelma and Louise”, 64 anni, per evitare clamori e proteggere la sua identità aveva effettuato l’acquisto, con un trust, quindi tramite un prestanome, sborsando circa 4,19 milioni di dollari.

L’agenzia immobiliare David Offer of Berkshire Hathaway HomeServices California Properties che ha l’incarico della vendita non ha rilasciato alcun commento.

La villa nascosta in un tranquillo vicolo cieco nell’elegante quartiere Pacific Palisades della città, immersa nel verde, al suo interno conta ben 5 camere da letto, oltre alla cucina recentemente ristrutturata, un bar e una terrazza privata coperta.

Geena Davis

Il secondo Oscar vinto per l’intrepretazione di Thelma nel film cult ‘Thelma & Louise’

Nota per i suoi ruoli ne ‘La mosca‘ (1986), ‘Beetlejuice‘ (1988), ‘Ragazze vincenti‘ (1992), ‘Spy‘ (1996), ‘Stuart Little‘ (1999) e ‘Turista per caso‘, per il quale ha vinto l’Oscar come miglior attrice non protagonista nel 1989, la Davis ha ricevuto una seconda candidatura agli Oscar come miglior attrice protagonista per la sua interpretazione di Thelma nel film cult ‘Thelma & Louise‘ (1991).

Golden Globe vinto come miglior attrice in ‘Una donna alla Casa Bianca’

Nel 2005 Geena ha vinto il Golden Globe per la migliore attrice in una serie drammatica per ‘Una donna alla Casa Bianca‘. Nel 2014, è tornata in televisione con il ruolo della dr.ssa Nicole Herman in ‘Grey’s Anatomy‘, e nel 2016 ha interpretato Regan MacNeil/Angela Rance nell’horror ‘The Exorcist-L’Esorcista‘.

La lotta per l’uguaglianza di genere

Nel 2004 l’attrice sempre in prima linea per l’uguaglianza di genere ha lanciato il ‘Geena Davis Institute on Gender in Media’ e nel 2019 ha ricevuto il premio umanitario ‘Jean Hersholt degli Academy Awards’ proprio per il suo lavoro sull’uguaglianza di genere a Hollywood. 


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 18
  •  
Translate »
error: Content is protected !!