[gtranslate] SINGAPORE, PARTE OGGI LA ART WEEK 2023,UN APPUNTAMENTO DEDICATO ALL'ARTE DA NON PERDERE - WHAT-U

Apre oggi l’undicesima stagione della Singapore Art Week (SAW) 2023, il cui tema è “L’arte prende il sopravvento” e si svolgerà dal 6 al 15 gennaio. Oltre 130 gli eventi in programmai, tra cui fiere d’arte, festival, installazioni, progetti interattivi e mostre in tutta l’isola e anche on line.

L’entusiasmante line-up di esperienze artistiche – organizzato dal National Arts Council di Singapore e dal Singapore Tourism Board – sarà presentato in musei, gallerie, spazi artistici indipendenti e spazi pubblici di tutta Singapore, con una varietà di discussioni, conferenze, passeggiate e tour per mostrare la variegata scena artistica della città-stato. Oltre 700 gli artisti provenienti da tutto il mondo che parteciperanno alla SAW 2023, la più grande stagione di arti visive a livello regionale.

Ecco cinque dei programmi da non perdere durante SAW 2023.

1. Light to Night 2023: qui e ora

Il festival Light to Night della National Gallery Singapore, che ha come tema Here and Now, presenta opere di artisti provenienti da Singapore, ma anche dalla Polonia, dal Regno Unito e dall’Indonesia, che invitano i visitatori a riflettere su temi contemporanei tra cui la deforestazione e lo scorrere del tempo.

Ephemeral, un ambiente di luce e suono coinvolgente ed esperienziale sotto forma di bolle, sarà una delle opere d'arte presenti nell'ambito del festival Light to Night durante la Singapore Art Week.  Foto: Markus Ravik
Ephemeral
ph: Markus Ravik

Una delle opere in mostra, Ephemeral , realizzata dallo studio di design australiano Atelier Sisu – guidato dai pluripremiati artisti Renzo B. Larriviere e Zara Pasfield – ha creato un ambiente di luci e suoni coinvolgente ed esperienziale, il cui obiettivo è catturare la natura transitoria delle cose sotto forma di bolle puntando sull’innata giocosità dei visitatori, evocando al contempo un senso di meraviglia infantile.

Data: dal 6 al 26 gennaio
Luogo: Civic District, 1 St Andrew’s Road, #01-01, Singapore 178957
Ingresso: gratuito

2. PASSEGGIATA D’ARTE 2023

Ambientato nei recinti storici di Little India e Katong-Joo Chiat, dopo essersi svolto negli ultimi due anni online e in modalità ibrida, la Passeggiata d’Arte 2023 giuntao alla sua nona edizione, comprende murales, laboratori, musica dal vivo e spettacoli, che toccano la cultura, il patrimonio e le tradizioni di Singapore, evidenziando al contempo come sono le persone all’interno di una società che consentono alla cultura di persistere o evolversi lentamente. ARTWALK 2023 presenta riflessioni e impressioni di artisti contemporanei e incoraggia i visitatori a contemplare e immaginare diversi modi in cui la cultura può crescere.

Gli appassionati d'arte possono godere di murales, laboratori, musica dal vivo e spettacoli mentre prendono parte ad ARTWALK 2023 negli storici quartieri di Singapore di Little India e Katong-Joo Chiat.  Foto: LASALLE Collegio delle Arti
ARTWALK 2023 ph. LASALLE Collegio delle Arti

Data: dal 6 al 15 gennaio
Luogo: Little India e Katong-Joo Chiat
Ingresso: gratuito, preregistrazione e programmi a pagamento

3. ARTE SG

Questa fiera d’arte inaugurale, si svolgerà dal 12 al 15 gennaio al Sands Expo and Convention Centre, a Marina Bay Sands e sarà la più grande del sud-est asiatico e il più grande lancio di un evento del genere nell’Asia-Pacifico nell’ultimo decennio. La fiera presenterà opere d’arte provenienti da oltre 150 importanti gallerie di tutto il mondo. Fornirà un punto d’incontro del sud-est asiatico per collezionisti e acquirenti provenienti da tutta la regione e oltre, all’interno di uno dei paesaggi culturali più dinamici del mondo.

Un'installazione botanica con fogliame tropicale originario di Singapore, è stata creata congiuntamente dallo studio di design britannico, The Plant, e dallo studio di design botanico della città-stato, This Humid House, per celebrare il lancio della fiera d'arte inaugurale, ART SG.  Foto: The Primary Studio/Dju-Lian Chng
Fogliame tropicale
ph. The Primary Studio/Dju-Lian Chng

Molto scenica è l’installazione botanica con fogliame tropicale originario di Singapore, creata dallo studio di design britannico, The Plant, e dallo studio di design botanico della città-stato, This Humid House, per celebrare il lancio della ART SG. Completano l’esposizione dipinti, sculture, fotografie e installazioni, nonché nuove sperimentazioni artistiche digitali e blockchain.

Data: dal 12 al 15 gennaio
Luogo: Marina Bay Sands Expo and Convention Centre, 10 Bayfront Avenue, Singapore 018956
Ingresso: con biglietto

4. Terza ruota, festa imbarazzante

Questa esperienza culinaria interattiva di due giorni è frutto di una collaborazione tra il famoso ristorante mediorientale della città-stato, Artichoke, e il duo artistico di Rachael Cheong e Sheryll Goh, noto come Awkward Party. Ospitato al ristorante, con due turni a sera alle 18:30 e alle 20:00 il 10 e 11 gennaio prevede che diverse portate del menu vengano presentate in modi non convenzionali durante la kermesse.

I buongustai possono assaporare un'esperienza culinaria interattiva di due giorni, Third-Wheeling, che includerà un'installazione artistica dal pavimento al soffitto, presso il ristorante mediorientale, Artichoke, durante la Singapore Art Week.  Foto: festa imbarazzante

Nella stessa area del distretto di Bras Basah Bugis, i buongustai che preferiscono assaggiare le delizie culinarie locali possono iscriversi al Food x Art x Heritage Tour, organizzato da Let’s Go Tour Singapore per scoprire il patrimonio gastronomico nelle vicinanze insieme alle storie del passato attraverso murales esistenti e opere d’arte pubbliche. Nelle vicinanze, del blocco 261 in Waterloo Street, è indispensabile dare un’occhiata a Wild Flowers, di Robert Zhao Renhui, un artista di Singapore pluripremiato a livello internazionale. Il lavoro di Zhao cerca di mostrare come la natura coesista con l’architettura creata dall’uomo.

Data: dal 6 al 15 gennaio
Luogo: Artichoke, 161 Middle Road, Singapore 188978
Ingresso: l’esperienza culinaria del 10 e 11 gennaio costa S$ 75 (US$ 55) ++ a persona. Iscrizione tramite Carciofo

5 . Focus MARE

Opere contemporanee di artisti del sud-est asiatico saranno in mostra al SEA Focus durante la Singapore Art Week.  Foto: SEA Focus, STPI
Opere contemporanee di artisti del sud-est asiatico saranno in mostra al SEA Focus
ph: SEA Focus, STP

SEA Focus, uno dei principali eventi con il tema Un mondo, di nuovo dedicati all’arte per collezionisti, si è posto un obiettivo importante: riunire affermati e futuri talenti artistici scoperti per promuovere un più profondo apprezzamento dell’arte e degli artisti contemporanei nella regione attraverso scambi culturali e conferenze e discussioni appositamente curate.

Data: dal 6 al 15 gennaio
Luogo: Tanjong Pagar Distripark, 39 Keppel Road #01-05, Artspace@Helutrans, Singapore 089065

Ingresso: S$10 per biglietto. Iscrizione tramite SEA Focus

Per la line-up completa dei programmi, vai su artweek.sg o segui @sgartweek su Facebook , Instagram e Telegram .



Scopri di più da WHAT-U

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!

Scopri di più da WHAT-U

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading

Decreto legge n. 63/2012 convertito con la legge 103/2012. Art. 3-bis (Semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni): 1. Le testate periodiche realizzate unicamente su supporto informatico e diffuse unicamente per via telematica ovvero on line, i cui editori non abbiano fatto domanda di provvidenze, contributi o agevolazioni pubbliche e che conseguano ricavi annui da attività editoriale non superiori a 100.000 euro, non sono soggette agli obblighi stabiliti dall'articolo 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416, e successive modificazioni, e dall'articolo 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62, e ad esse non si applicano le disposizioni di cui alla delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008, e successive modificazioni. 2. Ai fini del comma 1 per ricavi annui da attività editoriale si intendono i ricavi derivanti da abbonamenti e vendita in qualsiasi forma, ivi compresa l'offerta di singoli contenuti a pagamento, da pubblicità e sponsorizzazioni, da contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati.Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR)

Realizzazione: What-u Need to know what-u@what-u.com

DISCLAMER - PRIVACY