[gtranslate] BRITNEY SPEARS TIRA IN BALLO BEN AFFLECK PER UN VECCHIO BACIO... ANZI TANTI BACI - WHAT-U

Ben Affleck 51 anni è stato recentemente tirato in ballo da Britney Spears in uno dei suoi strani e buffi post su Instagram. L’ex cantante venerdì scorso ha pubblicato una vecchia foto scattata nel 1999, (che poi ha cancellato),  dov’era ritratta con l’affascinante attore e la leggendaria cantautrice Diane Warren scrivendo che in quel periodo tra lei e Ben era scappato più di bacio appassionato. “È un attore davvero straordinario. Non ho detto che ho pomiciato con Ben quella notte… onestamente me n’ero dimenticata… accidenti, è pazzesco!!!” ha scritto la quarantaduenne pop star. Aggiungendo: “E poi vorrei potervi raccontare la storia accaduta prima!!! Oddio, faccio solo la pettegola 🤓😏”.

Un racconto apparentemente banale, ma con il quale Britney ha voluto sganciare l’amo per i seguaci del gossip. E anche per i giornalisti del gossip che ovviamente hanno cercato di saperne di più. Affleck è stato avvicinato da un paparazzo di lingua spagnola venerdì a Los Angeles che gli ha chiesto del presunto bacio.

“Buongiorno, Ben! È vero quello che ha detto Britney Spears: che voi ragazzi vi siete scambiati un bacio?” ha chiesto il fotografo ad Affleck, che aveva le mani in tasca mentre camminava lungo un marciapiede in un quartiere residenziale. Dopo aver ascoltato la domanda, la star e regista di Argo, ha fatto una smorfia infastidita dirigendosi verso la sua macchina, parcheggiata in strada. Vero o non vero difficilmente questo segreto verrà svelato dall’attore. Britney nel frattempo pare invece sia già pronta a sganciare altre bombe mediatiche.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!

Decreto legge n. 63/2012 convertito con la legge 103/2012. Art. 3-bis (Semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni): 1. Le testate periodiche realizzate unicamente su supporto informatico e diffuse unicamente per via telematica ovvero on line, i cui editori non abbiano fatto domanda di provvidenze, contributi o agevolazioni pubbliche e che conseguano ricavi annui da attività editoriale non superiori a 100.000 euro, non sono soggette agli obblighi stabiliti dall'articolo 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416, e successive modificazioni, e dall'articolo 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62, e ad esse non si applicano le disposizioni di cui alla delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008, e successive modificazioni. 2. Ai fini del comma 1 per ricavi annui da attività editoriale si intendono i ricavi derivanti da abbonamenti e vendita in qualsiasi forma, ivi compresa l'offerta di singoli contenuti a pagamento, da pubblicità e sponsorizzazioni, da contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati.Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR)

Realizzazione: What-u Need to know what-u@what-u.com

DISCLAMER - PRIVACY