• 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

È record di accoltellamenti mortali in Gran Bretagna. Lo certifica l’Office for National Statistics (Ons), pubblicando oggi dati elaborati sui crimini denunciati in Inghilterra e Galles fra il marzo 2017 e il marzo 2018. Gli omicidi all’arma bianca sono risultati essere in totale 285: una cifra mai raggiunta dal lontano 1946, in oltre 70 anni di raccolta di rilevazioni statistiche in materia.
    Vittime e aggressori sono in gran parte giovani e maschi, evidenzia l’Ons, che registra fra alcune delle altre fattispecie 106 episodi di persone uccise con percosse, 56 strangolate, 34 vittime di esplosioni e 26 di colpi d’arma da fuoco.
    Due settimane fa la stessa Ons aveva confermato, sulla base di rapporti di polizia, un boom complessivo di reati su base annua in Inghilterra e Galles (oltre quota 5,7 milioni), con un incremento degli omicidi totali da 649 a 739 e un’impennata nell’uso dei coltelli: concentrato nelle periferie urbane di città come Londra, fra le minoranze e da parte di gang giovanili.


  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Translate »
error: Content is protected !!