[gtranslate] CONTAGI COVID-19, STATI UNITI RESTANO PRIMI. LA FLORIDA ORA ALLE PRESE CON L'URAGANO ISAIAS. E OGGI L'ARRIVO DI SPACEX - WHAT-U

di Peter Sullivan

In India ad oggi si contano 55.000 nuovi casi di Coronavirus. In salita risultano anche quelli del Giappone che stamattina sono arrivati a quota 1.500. La nuova ondata di Covid-19 non ha risparmiato nemmeno Melbourne, capitale dello stato australiano di Victoria, sulla costa sud-orientale dell’Australia, che ha registrato un nuovo picco.

Nella morsa del Coronavirus anche il Sudafrica che sta lottando per frenare la prima ondata di infezioni, mentre nella Corea del Sud il numero dei contagi sono scesi.

In Giappone, il governo ha affermato che i suoi 1.540 nuovi casi di contagio, tranne cinque, sono contagi avvenuti all’interno del territorio nazionale. E venerdì i casi Covid-19 diagnosticati sono saliti a 1.579.

La Florida oltre che con il Covid-19 ora dovrà fare i conti con l’arrivo previsto per oggi dell’uragano ‘Isaias’

In Florida, dove il Covid-19 ha fatto salire il numero dei contagi a 7000 e i decessi (fino a ieri) a 179, le autorità che da un paio di giorni stanno preparando dei rifugi anti-tempesta sono già alle prese con l’uragano ‘Isaias’, che anche se è arrivato con un impeto meno forte del previsto, risulta comunque tra quelli più pericolosi, ragione per cui le autorità hanno detto ai residenti di non abbassare l’allerta.

“Non fatevi ingannare dal downgrade”, ha avvertito ieri il governatore della Florida Ron DeSantis durante una conferenza stampa improvvisata poco dopo il passaggio della tempesta.

Ovviamente restano ancora chiuse le spiagge, i parchi e per i prossimi 7 giorni sono previste interruzioni di corrente elettrica. I giorni scorsi DeSantis ha detto ai residenti di fare scorte di acqua, cibo e medicine e di restare riparati dentro i rifugi.

SpaceX: oggi il ritorno di Doug e Bob a bordo della Crew Dragon

Nonostante la tempesta, la NASA afferma che il ritorno dei due astronauti Doug Hurley e Bob Behnken non subirà ritardi. L’atterraggio sulla terra per la precisione nel Golfo del Messico, di Doug e Bob, dopo due mesi nello spazio, a bordo della navicella della SpaceX, è previsto per oggi pomeriggio (ora locale Usa). Space Exploration Technologies Corporation è un’azienda aerospaziale statunitense con sede a Hawthorne, USA. Elon Musk l’ha creata nel 2002 con l’obiettivo di creare le tecnologie per ridurre i costi dell’accesso allo spazio e permettere la colonizzazione di Marte.

Il Covid-19 nel mondo

In tutto il mondo sono stati registrati 684.075 morti e 17,8 milioni di nuovi casi, secondo i dati raccolti dalla Johns Hopkins University. Gli Stati Uniti sono sempre in pole position con il triste primato del maggior numero di casi al mondo con 4,6 milioni, ovvero un quarto del totale, e 154.361 morti.

Ieri, il Sudafrica ha riportato 10.107 nuovi casi, portando il suo totale a 503.290 e di conseguenza ora si classifica sul fronte dei contagi Covid-19 al quinto posto dietro gli Stati Uniti, il Brasile, la Russia e l’India. In Europa, il numero di nuovi casi segnalati in Italia è sceso per la prima volta sotto i 300.



Scopri di più da WHAT-U

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!

Scopri di più da WHAT-U

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading

Decreto legge n. 63/2012 convertito con la legge 103/2012. Art. 3-bis (Semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni): 1. Le testate periodiche realizzate unicamente su supporto informatico e diffuse unicamente per via telematica ovvero on line, i cui editori non abbiano fatto domanda di provvidenze, contributi o agevolazioni pubbliche e che conseguano ricavi annui da attività editoriale non superiori a 100.000 euro, non sono soggette agli obblighi stabiliti dall'articolo 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416, e successive modificazioni, e dall'articolo 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62, e ad esse non si applicano le disposizioni di cui alla delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008, e successive modificazioni. 2. Ai fini del comma 1 per ricavi annui da attività editoriale si intendono i ricavi derivanti da abbonamenti e vendita in qualsiasi forma, ivi compresa l'offerta di singoli contenuti a pagamento, da pubblicità e sponsorizzazioni, da contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati.Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR)

Realizzazione: What-u Need to know what-u@what-u.com

DISCLAMER - PRIVACY