[gtranslate] PRIMO INCONTRO DEI FUNZIONARI DEL TESORO USA E MINISTERO CINESE A PECHINO - WHAT-U

Il 5 e 6 febbraio alti funzionari del Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti e del Ministero delle Finanze cinese si sono si sono riuniti per il terzo incontro dell’Economic Working Group (EWG) a Pechino. Questo è stato il primo incontro dell’EWG nel 2024 e il primo in Cina. Le due parti si sono confrontate con uno scambio di opinioni sulle prospettive macroeconomiche nazionali. Le sessioni dell’incontro includevano discussioni sulla cooperazione su sfide condivise come le questioni del debito nelle economie a basso reddito ed emergenti. I funzionari statunitensi hanno anche sollevato apertamente questioni preoccupanti, tra cui le pratiche di politica industriale della Cina e la sovraccapacità, e il conseguente impatto sui lavoratori e sulle imprese statunitensi. I funzionari statunitensi hanno riaffermato che gli Stati Uniti non stanno cercando di disaccoppiare le due economie, ma una sana relazione economica che offra condizioni di parità per le aziende e i lavoratori americani. Gli incontri si sono conclusi con entrambe le parti che hanno concordato di incontrarsi nuovamente ad aprile. A Pechino, la delegazione del Tesoro ha incontrato anche il vice premier He Lifeng, con il quale ha discusso dell’importanza di continuare ad approfondire la comunicazione e di lavorare insieme su sfide condivise. I gruppi di lavoro economici e finanziari sono stati istituiti nel settembre 2023 e riferiscono entrambi direttamente al segretario Yellen e al vice premier He. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!

Decreto legge n. 63/2012 convertito con la legge 103/2012. Art. 3-bis (Semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni): 1. Le testate periodiche realizzate unicamente su supporto informatico e diffuse unicamente per via telematica ovvero on line, i cui editori non abbiano fatto domanda di provvidenze, contributi o agevolazioni pubbliche e che conseguano ricavi annui da attività editoriale non superiori a 100.000 euro, non sono soggette agli obblighi stabiliti dall'articolo 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416, e successive modificazioni, e dall'articolo 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62, e ad esse non si applicano le disposizioni di cui alla delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008, e successive modificazioni. 2. Ai fini del comma 1 per ricavi annui da attività editoriale si intendono i ricavi derivanti da abbonamenti e vendita in qualsiasi forma, ivi compresa l'offerta di singoli contenuti a pagamento, da pubblicità e sponsorizzazioni, da contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati.Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR)

Realizzazione: What-u Need to know what-u@what-u.com

DISCLAMER - PRIVACY