SI CHIAMA ALEXANDRE ED È IN LINEA TEMPORALE IL PRIMOGENITO MASCHIO DEL PRINCIPE ALBERTO DI MONACO. IL SUO FUTURO? LAVORARE NELLA MODA


Alexandre Grimaldi-Coste
Foto: @heathernp87/Instagram

Il principe Alberto di Monaco in gioventù ha avuto una vita sentimentale molto movimentata. Bello, ricco e per l’appunto pure con un titolo nobiliare che pochi possono vantare, era sicuramente uno degli uomini più corteggiati del jet-set internazionale. E come da copione ha avuto molte avventure e un paio di figli nati da relazioni che non ha mai reso ufficiali come gli stessi figli almeno due che poi ha riconosciuto ufficialmente. Tra questi c’è Alexandre Grimaldi-Coste, di fatto il primogenito del principe, oggi diciottenne, nato dalla relazione del principe Alberto con Nicole Coste iniziata nel 1997 dopo il fugace incontro dei due su un volo da Nizza a Parigi. La donna franco-togolese all’epoca assistente di volo, fu immediatamente affascinata dal giovane “principe playboy” e con lui intrecciò una relazione che durò cinque anni dalla quale nacque Alexandre, che sta lentamente trovando il suo posto nel principato e attirando l’attenzione del pubblico monegasco e non solo quello.

Poche settimane dopo la morte del padre, il principe Ranieri III, nel 2005, il principe Alberto II riconobbe ufficialmente la paternità del bambino che all’epoca aveva 19 mesi. L’annuncio fu reso subito dopo che Coste rivelò l’esistenza del bambino alla rivista francese Paris Match . 

Nicole Coste e suo figlio Alexandre Grimaldi-Coste.  Foto: @egoslr/Instagram
Nicole Coste e suo figlio Alexandre Grimaldi-Coste oggi
 Foto: @egoslr/Instagram

Alexandre però, nonostante sia il figlio primogenito del principe Alberto, non è l’erede al trono perché la costituzione monegasca, che è stata modificata nel 2002, stabilisce che solo “discendenti diretti e legittimi” possono governare il principato – il che significa che la corona spetterà prima ai due bambini Alexandre però, nonostante sia il figlio primogenito del principe Alberto, non sarà l’erede al trono perché la costituzione monegasca, che è stata modificata nel 2002, stabilisce che solo “discendenti diretti e legittimi” possono governare il principato – il che significa che la corona spetterà in primis ai due figli che Alberto ha avuto con la principessa Charlène, ossia i gemelli di sette anni Jacques Honoré Rainier e Principessa Gabriella, contessa di Carladès.

Alexandre però come erede legittimo, come tutti i suoi fratelli, non perderà i diritti di eredità sulla fortuna miliardaria del principe Alberto che lo renderà molto ricco. Forse è anche per questo motivo che nonostante non abbia un titolo e alcuna funzione ufficiale, è sempre più presente nella vita di corte monegasca e recentemente ha fatto la sua prima uscita ufficiale al Monaco Red Cross Ball.

A novembre, il principe Alberto ha dichiarato alla rivista francese Point de Vue di essere “furioso” con Nicole Coste, la madre di Alexandre, perché la donna ha reso pubblica la scelta della principessa Charlene di trasferire Alexandre nell’ala dei dipendenti della casa dove lei e Alberto avevano abitato prima del matrimonio

Ma ad Alexandre non interessano le scaramucce famigliari, perché ha piani e obiettivi ben chiari, è un ragazzo volitivo e determinato, e ha un ottimo rapporto con le cugine Charlotte Casiraghi e Pauline Ducruet, con le quali condivide una grande passione per la moda.

Grimaldi-Coste è vicino ai suoi fratelli.  Foto: @grimaldicasiraghi/Instagram
Grimaldi-Coste è vicino ai suoi fratelli. 
Foto: @grimaldicasiraghi/Instagram

Alexandre oltre ad essere vicino alle cugine, ha anche un ottimo rapporto con i suoi due fratelli maggiori da parte di madre, Grimaldi-Coste, come pure ha sviluppato un legame speciale con un’altra sorella acquisita Jazmin Grace Grimaldi, oggi 29enne, nata dalla relazione del principe con l’allora cameriera americana Tamara Rotolo. Insomma una famiglia allargata che sembra funzionare benissimo, probabilmente però non proprio per tutti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »
error: Content is protected !!